Football Manager per iPhone e iPod Touch

scritto da Daniel il 14 April 2010 | Ancora nessun commento | in: Football Manager | Videogiochi

Football Manager Handheld 2010 iPhone

Una tragica notizia colpisce gli appassionati di giochi di calcio manageriale: bastano €9,99 per acquistare Football Manager Handheld 2010 per iPhone o iPod Touch, nel caso non si possieda già la versione per PSP, e rischiare di perdere le amicizie, trascurare figli, consorti, partner, lavoro, studio e hobby.

Football Manager, si sa, crea dipendenza, ma finora il fenomeno era stato circoscritto alle versioni per PC e Mac, sia per il tradizionale FM2010 che per il gioco online Football Manager Live. Gli unici a poter avere sempre a portata di mano una partita di Football Manager erano i possessori di PSP, mentre gli altri si limitavano a giocare partite virtuali nella propria mente, fantasticavano sulle operazioni di mercato per rinforzare la squadra, immaginavano nuove varianti tattiche per renderla più competitiva, ovviamente quando non annoiavano a morte parenti, amici e colleghi parlando della propria squadra di FM.

FMH2010 (l’H sta per handheld) per iPhone e iPod Touch, nasce dalla match engine della versione PSP, quindi riporta in auge la visione dall’alto della partita, con il commento testuale che racconta le gesta dei nostri pallini colorati preferiti, che il 3D degli ultimi Football Manager avrà già fatto dimenticare a qualcuno.

Prima di andare sull’iTunes Store a scaricare l’app, ecco un po’ di numeri per descrivere la profondità di questa versione di Football Manager:

  • è possibile scegliere la lega da disputare tra ben 34 campionati di nazioni diverse (tra cui le più importanti, come Italia, Inghilterra, Spagna, Francia, Germania, Brasile, ecc.)
  • il database, aggiornato al mercato di gennaio, conta 20.000 giocatori reali
  • si può formare una rosa di 36 giocatori
  • prima e durante le partite si possono prendere decisioni tattiche ed effettuare sostituzioni sulla base di analisi statistiche fornite dal gioco
  • allenatore in seconda, staff tecnico ed osservatori forniscono indicazioni per gestire la squadra e sugli obiettivi di mercato
  • la dirigenza ed i tifosi ovviamente pretenderanno il raggiungimento degli obiettivi prefissati ad inizio stagione
  • come in Football Manager 2010, bisogna saper gestire i media: saprai fare meglio di Mourinho?

Le prime recensioni di FMH2010 per iPhone e iPod Touch sono già online su alcuni siti britannici, ma personalmente, prima di comprare un iPhone (o un iPad!) apposta per Football Manager, aspetterei di leggere qualche recensione indipendente: SEGA ha fornito a questi fortunati giornalisti (sì, sto rosicando) un iPod Touch con Football Manager pre-installato, affinché venissero pubblicate le recensioni al momento del lancio del gioco nell’app store.

I voti altissimi dati a FMH2010 (mediamente sul 90%) non devono quindi sorprendere, considerando anche che Sports Interactive raramente tradisce le attese di noi videogiocatori, io un 85% glielo darei sulla fiducia, ma anche 90% se proprio vogliono regalarmi un iPod Touch: per Football Manager sono disposto anche a perdere l’integrità morale.

Questo però non vale per Calcio al Pallone, che prossimamente pubblicherà una recensione onesta, accurata ed imparziale di Football Manager Handheld 2010 per iPhone.

Post correlati

Puoi essere il primo a commentare!

Lascia un commento

Personalizza il tuo avatar! Vai su gravatar.com e carica quello che preferisci!

Torna su